Linea Secondaria EAF

Impianto Fumi

Convogliamento dei fumi secondari da forno EAF mediante cappa opportunamente progettata per mantenere idoneo volume di immagazzinamento, velocità di ingresso e captazione. Possibilità di coibentazione acustica e contenimento del rumore.

Progettazione, costruzione, installazione e commissioning di impianti completi o parti.

La cappa ha il compito di convogliare volumetricamente il fumo prodotto dal forno durante il processo di lavorazione al fine di consentire una adeguata evacuazione del fumo. La progettazione Comeca, oltre che essere finalizzata i processi produttivi, è sensibile ai temi ambientali, riducendo la rumorosità delle fasi di produzione.

Contattaci

Riduzione degli inquinanti residuali
La linea secondaria EAF è concepita per ridurre ulteriormente gli inquinanti residui presenti nei gas provenienti dalla fusione dell’acciaio, garantendo emissioni più pulite e in linea con le normative ambientali.

Sistemi avanzati di trattamento
Dotata di tecnologie all’avanguardia per il trattamento dei gas, la linea assicura una rimozione efficace di polveri, particolato e altri contaminanti, contribuendo alla protezione dell’ambiente circostante.

Controllo dinamico delle emissioni
Grazie a sistemi di monitoraggio e controllo dinamico, la linea secondaria EAF offre una gestione avanzata delle emissioni, assicurando il rispetto costante delle normative ambientali e la massima efficienza.

Adattabilità e flessibilità
Progettata per adattarsi alle specifiche esigenze dell’impianto, la linea secondaria è altamente flessibile e può essere personalizzata per soddisfare le condizioni operative uniche di ciascun impianto siderurgico.

Integrazione ottimale con EAF
La sinergia con gli impianti elettrici ad arco garantisce una perfetta integrazione, massimizzando l’efficienza complessiva del sistema di trattamento dei gas.

Richiedi Informazioni

Nome e Cognome(Obbligatorio)
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Termini di utilizzo di Google.
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.